Anche la Biblioteca del Garante Privacy archivia Il Documento Digitale

La Biblioteca del Garante Privacy è entrata recentemente a far parte di quel novero di importanti biblioteche italiane (a questo link l’elenco completo) che ricevono e archiviano in modo permanente per la consultazione al pubblico la rivista "Il Documento Digitale"  (realizzata da ANORC e Lex et Ars). Questo è un ulteriore segnale di come la rivista venga considerata, per la sua impostazione dottrinale e formativa, un valido strumento conoscitivo.

Ricordiamo che è stato da poco diffuso il secondo numero di IDD di cui potete vedere un’anteprima in questa pagina. Per gli abbonamenti (gratuiti per gli uffici della pubblica amministrazione) visitate il sito www.ildocumentodigitale.com.