Attività promozionale e spam: il Garante emana delle linee guida

Il Garante privacy ha emanato, con un provvedimento del 4 luglio 2013, le “Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam”, attualmente ancora in fase di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
Le linee guida forniscono un primo schema di regole utili sia alle aziende che debbano avviare delle campagne promozionali, sia ai cittadini che vogliano difendersi da un utilizzo a scopo pubblicitario dei loro dati personali e dei loro recapiti senza il loro consenso. Particolare attenzione viene data a nuovi fenomeni più subdoli come il social spam (ovvero lo spamming tramite social network), il marketing virale o il marketing mirato.