Nelle istanze basta la firma digitale! Non serve allegare il documento di identità 

Il Consiglio di Stato in una recente sentenza  (n. 4676/2013)  si è pronunciato  a favore dell’uso della “sola” firma digitale per la documentazione di partecipazione a una gara telematica, senza bisogno di allegare, quindi, anche la copia del documento di identità . Questa importante pronuncia rappresenta un altro passo verso la legittimazione dell’uso della tecnologia della firma digitale a supporto dell’attività  amministrativa, in quanto strumento in grado di coniugare la semplificazione con la certezza del diritto, in ordine alla riconducibilità  di un documento al suo effettivo autore.
Le motivazioni della sentenza vengono accuratamente analizzate nell’articolo scritto dall’avv. Graziano Garrisi e pubblicato su ForumPA.

Clicca qui per leggere l’articolo integrale