Nuovo regolamento privacy, i dieci comandamenti per non cadere nei tranelli

Cosa accadrà il 25 maggio 2018? Da questa domanda nascono le ultime riflessioni dell’avv. Andrea Lisi, Presidente di ANORC Professioni, espresse all’interno del suo Blog del Il Fatto Quotidiano.

La premessa è: niente panico. Il 25 maggio non ci sarà un terremoto, ma solo l’inizio di un cammino verso una nuova consapevolezza relativa alla società in cui stiamo vivendo, dove i dati personali ormai sono una merce di scambio. Come avviare quindi  un percorso basato sul nuovo approccio richiesto dal Legislatore Europeo per la protezione dei nostri dati?
L’avv. Lisi prova a fare chiarezza in dieci punti indispensabili da conoscere prima di affidare in mani sbagliate il futuro dei nostri dati.

Troverete la versione integrale dell’articolo al seguente link.